Millenni di storia al cospetto delle Alpi

con una spiccata vocazione turistica

Le più antiche testimonianze lasciate dagli abitanti della Rezia si trovano a Grosio, dove sono state rinvenute delle incisioni rupestri risalenti ad un periodo compreso fra il III e il II millennio a.C.
Forti furono, nei secoli, l’influenza romana, cristiana e germanica fino alla fusione, dal ’500 al 1815, di Valtellina e Grigioni.
Le strade politiche successivamente si sono divise, ma la Rezia continua a vivere una storia propria, fatta di scambi commerciali e di una spiccata vocazione turistica.

APPROFONDIMENTI


Segui AltaRezia

SUI CANALI